top of page

🍭🍭🍭 Non i soliti ghiaccioli!!! 🍭🍭🍭

Uno degli spuntini estivi gradito da tanti è il “ghiacciolo” perchè fresco, gustoso, colorato e poco calorico. Nonostante i comuni ghiaccioli venduti sul mercato contengono poche calorie, queste derivano essenzialmente da zuccheri (nella lista degli ingredienti potreste ritrovare, per esempio, zucchero, sciroppo di glucosio, succo di arancia/amarene/ecc.. = a zucchero). Per cui, il consiglio che mi sento di darvi è quello di non privarvene, se ne avete voglia e vi piacciono, ma di consumarne moderatamente e senza esagerare. Tuttavia, ho in serbo per voi una sorpresa!!! Anzi ve la svelo subito in foto! Si tratta di “ghiaccioli” preparati con yogurt o yogurt greco (che ha un buon contenuto di proteine) e frutta fresca e/o secca (quella che volete!!!). Tutti questi ingredienti sono alimenti che, rispetto ai dolciumi (snack, gelati, caramelle…) il cui consumo dev’essere limitato, possiamo e dobbiamo consumare con maggior frequenza in quanto alleati della nostra salute!!! È un’idea spuntino ottima per tutti, dai più grandi ai più piccini, per chi è a dieta ipocalorica (se il piano prevede il consumo di yogurt e frutta… e solitamente è così) e per chi no!!! Inoltre, potete prepararli insieme ai vostri bimbi usando stampi divertenti come i miei... oltre a trascorrere tempo assieme, li invoglierete anche a consumare una merenda a base di frutta. Si preparano in 10 minuti e le varianti sono infinite (sto già pensando di farne altri, magari con yogurt greco bianco, lamponi e cioccolato fondente/yogurt greco al pistacchio e granella di nocciole/yogurt bianco e ciliegie ecc…). Per la loro preparazione io ho scelto yogurt greco bianco (ho un debole per lo yogurt greco) e pesche di stagione. Veniamo al dunque!

Ingredienti per 6 porzioni: 🔸300 g di yogurt o yogurt greco; 🔸2 cucchiai di zucchero; 🔸300 g di frutta; 🔸1 limone;

Procedimento: 1. Sbucciate la frutta, tagliatela in pezzi e mettetela in un pentolino con lo zucchero e il succo ottenuto dalla spremitura del limone; 2. Cuocete per qualche minuto per ammorbidire la frutta e per far sciogliere lo zucchero; 3. Dopodiché, fate raffreddare il tutto; 4. Versate, alternandoli, lo yogurt e la frutta negli stampi dei ghiaccioli (o bicchierini di plastica, se non avete i primi) e infilate lo stecco (o cucchiaino); 5. Riponete in freezer per 7-12 ore. 6. Servite e BUONA MERENDA😋!

FATEMI SAPERE LE VOSTRE VARIANTI ‼️‼️‼️




11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page