PIÚ ENERGIA IN INVERNO 💪

Mal di gola, tosse, raffreddore sono solo alcuni esempi di problemi di raffreddamento.

Sono fastidi che si presentano puntualmente con l’arrivo dei primi freddi e possono colpire tutti senza distinzione.

Di solito si risolvono in pochi giorni, tuttavia, può succedere che passata la fase acuta si entri nella fase di convalescenza, ovvero quella fase a seguito della guarigione in cui l’organismo non ha ancora raggiunto lo stato di perfetta salute. Si è ancora deboli, affaticati e suscettibili a cali di pressione, riduzione dell’attenzione, sonnolenza ed emotività.


Cosa fare per preservare o recuperare prima possibile lo stato di perfetta salute????

  • seguire un’alimentazione leggera ma nutriente, sana e bilanciata;

  • prediligere alimenti freschi, come frutta e verdura di stagione ricchi di vitamine e sali minerali;

  • assumere carboidrati facilmente digeribili come pasta, riso e patate, senza dimenticare carne magra o pesce;

  • evitare salse e piatti elaborati più difficili da digerire;

  • bere molti liquidi (acque, tisane) per assicurarsi una buona idratazione;

Altri consigli comportamentali:

  • moderare la T degli ambienti e prevedere un corretto ricambio d’aria;

  • ridurre la frequenza di ambienti affollati;

  • verificare l’igiene delle mani;

  • coprirsi bene per evitare sbalzi di temperatura;

  • praticare attività fisica;

  • evitare l’uso improprio di farmaci e antibiotici.




Dott.ssa Ilaria Morganti - biologa nutrizionista

371 4291074

Rimini, San Marino, Mercatino Conca

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti